Nessuno si salva da solo – Comunicato stampa dicembre 2021

“Nessuno si salva da solo”: 

200.000 € già raccolti  

125.000 € già erogati  

a persone in difficoltà economica a causa della crisi  

Pavia, dicembre 2021 – Prosegue l’attività del progetto “Nessuno si salva da solo”, l’iniziativa di solidarietà  collettiva continuativa, nata dal basso che vede unito mondo laico e cattolico, intorno a Caritas Pavia,e che  ha coinvolto diverse realtà: Azione Cattolica, Agape, CSV Lombardia SUD, ACLI Pavia, Libera Associazione  nomi e numeri contro le Mafie, Associazione Autismo Pavia, Agesci Pavia 1, Associazione A Ruota Libera,  Cafe e Ad Gentes, Federconsumatori, Rotary Club Pavia.  

La raccolta fondi, partita a maggio 2020 con l’obiettivo di contrastare l’emergenza sociale provocata dalla  pandemia, ha raggiunto i 200.000 € e oltre 200 donatori, di cui la metà continuativi, e ha permesso ad oggi  di aiutare 88 famiglie per un importo complessivo di 125.000 €. Si tratta di persone che non hanno visto  rinnovare i propri contratti a termine o in attesa di cassa integrazione in ritardo e piccole imprese in difficoltà.  Un contributo di solidarietà, per libera scelta, da parte di chi continua a godere di un reddito garantito, a  beneficio di chi si trova in incertezza e precarietà lavorativa ed economica. Ma non solo: anche un modello  di generosità civile, di solidarietà che coinvolge anche alcune realtà associative, che hanno voluto sostenere  il progetto. L’ultima, in ordine di tempo, l’Associazione Autismo Pavia, che già aveva sostenuto il progetto  nella sua fase di avvio e ancora ha confermato la sua fiducia nella rete, contribuendo con altri 500 €. 

A distanza di un anno dall’inizio delle erogazioni, dopo 12 riunioni della Commissione che ha valutato le  richieste arrivate, la situazione pare cambiata, ma certamente non migliorata. Quella che prima era  un’emergenza più circoscritta oggi assume caratteristiche più generali: sono cominciati i licenziamenti e gli  sfratti, le casse integrazioni sono terminate, e purtroppo molte famiglie non sono riuscite ad uscire dalla crisi.  Per questo i promotori hanno deciso di continuare la raccolta fondi fino a maggio 2022 e di ampliare il target  dei destinatari, per meglio rispondere all’evolversi dei bisogni post pandemia, dando un nuovo rilancio e  sviluppo al progetto.  

Inoltre i promotori hanno concordato di dedicare una parte delle risorse raccolte (10.000 €) all’acquisto di  vaccini da inviare in paesi che non hanno la nostra stessa opportunità, come segnale di solidarietà ma anche  di consapevolezza che da questa emergenza sanitaria si potrà uscire solo tutti insieme, perché Nessuno si  salva da solo. Una rete che è diventata un modello di solidarietà capace di attivare le risorse del territorio e  di dare risposte rapide e flessibili ai tanti bisogni emergenti.  

L’iniziativa continua a rimanere aperta ed è sempre possibile donare: un segnale di fiducia, solidarietà e  condivisione, per ridare speranza alla disperazione. Una risposta concreta e collettiva alla disgregazione e  alla rabbia.  

Nessuno si salva da solo è un’iniziativa di solidarietà concreta e continuativa, che vede uniti, intorno a Caritas  Pavia, mondo laico e cattolico, coinvolgendo attivamente diversi soggetti: Azione Cattolica, Agape, CSV  Lombardia SUD, ACLI Pavia, Libera Associazione nomi e numeri contro le Mafie, Associazione Autismo Pavia,  Agesci Pavia 1, Associazione A Ruota Libera, Cafe e Ad Gentes, Federconsumatori, Rotary Club Pavia.  

Si propone a chi gode di un reddito permanente garantito (tipicamente lavoratori dipendenti e pensionati)  di devolvere una quota del proprio stipendio/pensione – indicativamente il 5% mensile per almeno 6 mesi, o 

comunque una percentuale fissa per un periodo di tempo continuativo – a beneficio di chi si trova in  incertezza e precarietà lavorativa ed economica. Un’adesione ovviamente libera e spontanea, flessibile  nell’entità e nella durata secondo le intenzioni e le possibilità dei donatori.  

I contributi erogati tramite bonifico bancario (mensile o una tantum) sul conto corrente dell’Associazione  AGAPE ODV Onlus, braccio operativo della Caritas Diocesana (che ne consente la deducibilità fiscale)  confluiranno in un Fondo speciale, denominato “Nessuno si salva da solo”. I fondi raccolti verranno gestiti  da Caritas, che in base ad un regolamento condiviso con la rete di progetto (consultabile sul sito) verranno  utilizzati totalmente per sostenere persone e famiglie in difficoltà. 

Per bonifico: IBAN: IT76I0503411302000000060274 – Nella causale inserire Nessuno si salva da solo + Nome  e Cognome del donatore. A conferma della donazione si prega di inviare una mail a segreteria@caritaspavia.it con tutti i dati anagrafici del donatore, completi di codice fiscale.  

Per maggiori informazioni sul progetto e relativi aggiornamenti:  

https://www.nessunosisalvadasolo.net/ 

http://www.caritaspavia.it/covid-19/nessuno-si-salva-solo/ 

Caritas Pavia – mail segreteria@caritaspavia.it – tel. 3316836459

Etichettato , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading